Maturità 2011: è già caccia alle indiscrezioni su Internet

Scuola

Come da tradizione, questi giorni che ci separano dall’Esame di Stato saranno contraddistinti da un fiorire in Rete di indiscrezioni sulle possibili tracce che i maturandi si troveranno di fronte il prossimo 22 giugno. L’esperienza però ci insegna che le bufale sono sempre dietro l’angolo ed è quindi consigliabile non affidarsi troppo alle voci che corrono online e prepararsi solo su pochi e specifici argomenti: negli ultimi anni, il tototema ha quasi sempre fallito.

Meglio dunque approfittare dei circa dieci giorni che intercorrono tra la chiusura delle scuole e l’inizio degli esami per colmare eventuali lacune e non per preparare foglietti e cartucciere che rischiano di “sparare a salve”.

Terminato questo ampio preambolo, vediamo comunque quali sono gli argomenti caldi per la prova di italiano. Per quanto riguarda la traccia d’attualità, forse la più prevedibile perché su temi che sono sotto gli occhi di tutti, possiamo azzardare allora che il Ministero possa sottoporre agli studenti approfondimenti sul 150° anniversario dell’Unità d’Italia o sul futuro dell’energia, tra nucleare e fonti alternative.

Altri possibili argomenti sono la beatificazione di Papa Giovanni Paolo II o le grandi migrazioni in atto dopo le rivolte civili che stanno ridisegnando storia e cultura del nord Africa. Il tutto senza dimenticare che la recente uccisione di Bin Laden accresce ulteriormente l’attenzione per i dieci anni dall’attentato alle Torri Gemelle di New York.

Se questi sono alcuni dei possibili spunti d’attualità, per l’analisi del testo siamo davvero all’azzardo. Su Internet, al momento, gli autori più quotati sono D’Annunzio e Ungaretti, ma non mancano voci riguardanti Pascoli, Pirandello e Svevo. Nei prossimi giorni il panorama potrebbe mutare ancora!

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Costume:

    Ancora nessun commento

JUGO > Costume > Maturità 2011: è già caccia alle indiscrezioni su Internet