Il nuovo Earl Grey non piace agli inglesi: rivogliono il vecchio té

Earl grey

Per gli inglesi il tè è un rito e, come tale, guai a chi lo tocca. Ne sa qualcosa l’azienda Twinings, la cui scelta di modificare la miscela dell’Earl Grey ha suscitato “asprissime” proteste di parte dei consumatori più affezionati.

Il nuovo The Earl Grey, dove le essenze di limone e bergamotto sono più accentuate, è stata presa di mira da molte persone che hanno paragonato il prodotto ad un “detersivo per piatti”. E’ così nata una vera e propria campagna per riavere il vecchio Earl Grey, la cui ricetta risale addirittura a 300 anni fa. I consumatori si sono mobilitati scrivendo alla Twinings e con pagine dedicate su Facebook, come quella chiamata “Bring Back the Original Twinings Earl Grey Tea”.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Costume > Il nuovo Earl Grey non piace agli inglesi: rivogliono il vecchio té