Auto Gay d’Europa 2011: Peugeot RCZ batte Citroen DS3

Per aggiudicarsi il titolo di “Auto Gay d’Europa 2011”, la Peugeot RCZ ha dovuto superare la concorrenza di un nutrito lotto di avversarie. Sono state ben 61, infatti, le vetture prese in esame dai membri dell’associazione prima di assegnare il titolo. Tra queste, spiccano Audi A1, Citroën DS3, Alfa Romeo Giulietta e Renault Wind che, insieme alla Peugeot RCZ, hanno formato la cinquina delle finaliste.

Il testa a testa finale ha invece avuto per protagoniste DS3 e RCZ, con la seconda che si è aggiudicata vittoria e titolo di “Gay Car of the Year 2011” per appena un punto (450 contro 449). Tra le motivazioni della vittoria, spiccano presenza su strada, virilità e curve che ricordano quelle di un atleta.

Se Peugeot RCZ si è aggiudicata il titolo di “Auto Gay d’Europa 2011”, a completare l’en plein francese è stata Citroën, premiata come la “Casa Automobilista Gay 2011”. Il titolo, ottenuto davanti ad Audi e BMW, bissa quello ottenuto lo scorso anno.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Costume:

    Ancora nessun commento

JUGO > Costume > Auto Gay d’Europa 2011: Peugeot RCZ batte Citroen DS3