Rio Hamza: il gemello sotterraneo del Rio delle Amazzoni

Rio Hamza

Il fiume sotterraneo prende il nome da Valiya Hamza, lo scienziato dell’Osservatorio Nazionale del Brasile che lo ha scoperto analizzando i dati ricavati dopo aver scavato numerosi pozzi lungo il percorso del Rio delle Amazzoni, ovvero tra Perú, Colombia e Brasile.

Hamza ha lavorato in stretta collaborazione con la scienziata Elizabeth Pimentel, fino ha poter affermare di aver trovato segni del flusso d’acqua in profondità che vanno dai 2.000 ai 4.000 metri, con tanto di cambi di direzione, sia in orizzontale che verticale. Il corso sembrerebbe quindi seguire quello del Rio delle Amazzoni.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Costume:

    Ancora nessun commento

JUGO > Costume > Rio Hamza: il gemello sotterraneo del Rio delle Amazzoni