Tatuaggi d’amore: i preferiti dagli italiani

Tatuaggio

Ad indagare sul nuovo fenomeno dei tatuaggi d’amore, diffusi trasversalmente in tutti gli strati sociali, è stato il club per single di Eliana Monti. Attraverso un sondaggio, scopriamo così che tra i tattoo più diffusi compaiono il nome del partner o le sue iniziali, spesso associate a simboli “classici” come un cuore trafitto. Ma c’è anche chi va oltre, scegliendo addirittura di imprimere sul proprio corpo il volto della dolce metà.

“Quando non si sceglie di dedicare espressamente il tatuaggio al proprio partner – afferma lo staff di Eliana Monti -, la soluzione più gettonata risulta essere quella di scegliere frasi d’amore del proprio poeta o musicista preferito: incidere sulla propria pelle una frase di questo tipo permette di esplicitare maggiormente il sentimento che si prova per la persona amata a imperitura memoria”.

Passando in rassegna i tatuaggi d’amore più diffusi, scopriamo che molto gettonati sono anche i motivi floreali, il cui significato è spesso riconducibile proprio all’amore e all’affetto, oppure ancora gli ideogrammi cinesi o giapponesi. Questo tipo di caratteri, data la loro complessità, garantiscono un senso di mistero e maggiore riservatezza e vengono spesso individuati come una soluzione estetica versatile per esprimere concetti di buon auspicio relativi all’amore. Inoltre poiché i caratteri orientali possiedono una componente sia fonetica che simbolica e il loro stile di scrittura può variare, risultano facilmente personalizzabili. Il simbolo che rappresenta il concetto di “Amore”, ad esempio, è uno dei più amati nella lingua cinese e l’ideogramma cinese del “Cuore” costituisce una parte di quello tradizionale che sta per “Amore”.

Ma cosa ne pensano gli esperti dei tatuaggi d’amore? Per Eliana Monti si tratta di una pratica a cui ricorrere solo quando si è sicuri al 100% che i motivi per i quali ci si tatua non verranno mai meno. Se è vero infatti che per rimuovere eventuali tatuaggi divenuti ormai sgraditi ci sono tecniche sempre più moderne ed efficaci come il laser, non è il caso, al momento in cui ci si trovasse costretti ad “estirpare” una persona dal proprio cuore, dover provvedere anche a rimuoverla dalla propria pelle.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Costume:

    Ancora nessun commento

JUGO > Costume > Tatuaggi d’amore: i preferiti dagli italiani