Temperature: ancora caldo record, attivato numero ministero

Sole

I meteorologi avvertono: il grande caldo di questi giorni non ci abbandonerà per le prossime 36 ore. A dirlo sono i principali siti meteo, tra cui iLMeteo.it che prevede punte fino a 40 gradi per questo pomeriggio nel foggiano e di pochi gradi più basse nel resto del Sud e sulla Sicilia. Si boccheggia anche sulla costa adriatica, mentre in Emilia Romagna, anche nelle zone colpite dal terremoto, le temperature potrebbero sfiorare i 37 gradi.

Con il perdurare di questa situazione di caldo record, destinata a ripetersi nel corso dell’estate, il Ministero della Salute ha deciso di attivare il numero nazionale gratuito 1500 per aiutare i cittadini a difendersi dal caldo. Attivo dalle ore 8:00 alle 18:00, tutti i giorni festivi compresi, il numero gratuito sarà un punto di riferimento per i cittadini in cerca di informazioni e consigli su come prevenire gli effetti del caldo, ma anche sui servizi e sugli altri numeri verdi attivati dalle Regioni e dai Comuni. Il supporto telefonico, teniamo a sottolinearlo, si rivolge in modo particolare alle categorie più a rischio, su tutti anziani e malati.

Chi risponde al 1500? Si tratta di personale qualificato, scelto dal Ministero tra personale interno e professionisti come medici, veterinari, farmacisti, chimici, biologi e psicologi. A proposito dell’attività del Ministero, ricordiamo che dallo scorso maggio è in funzione un sistema di bollettini meteo e sul caldo per 27 aree urbane del Paese (clicca qui), accompagnato da altri servizi informativi.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Costume > Temperature: ancora caldo record, attivato numero ministero