Torna l’ora legale, tra minori consumi elettrici e rischio insonnia

Passaggio tra ora solare e ora legale

Ne notte tra sabato 24 e domenica 25 marzo dovremo spostare le lancette in avanti, dalle ore 2:00 alle 3:00, ma questo piccolo sacrificio dovuto al ritorno dell’ora legale avrà i suoi benefici. Come ogni anno, infatti, è Terna a fornici una stima di quanto si potrà risparmiare con lo “switch” dall’ora solare a quella legale. L’operatore di reti per la trasmissione dell’energia elettrica informa che nei prossimi sette mesi risparmieremo, in termini di consumi, complessivamente 630,2 milioni di kilowattora.

Tanto per capirci, si tratta di una cifra corrispondente a metà dei consumi domestici annui di Abruzzo o Trentino Alto Adige, mentre in termini di costi il risparmio sarà di circa 95 milioni di euro, calcolando 14,9 centesimi di euro a kilowattora, al netto delle imposte. Inoltre, i maggiori vantaggi del ritorno all’ora legale si avranno già ad aprile, il mese con le giornate “più corte” dei sette in cui il nuovo orario resterà in vigore.

Ma l’ora legale non porterà solo vantaggi e lo sanno bene coloro che soffrono di insonnia o, comunque, accusano leggeri malesseri nel periodo del passaggio dall’ora solare a quella legale. In loro soccorso arriva la Coldiretti che, per l’occasione ci svela quali cibi sono più adatti ad affrontare il jet lag da ora legale. Scopriamo così che pane, latte e riso aiutano a contrastare gli effetti di un cambiamento del ciclo del sonno che, oltre all’insonnia, può causare ansia, nervosismo, malumore, mal di testa e tensione muscolare. Insieme a pane, pasta e riso, sempre Coldiretti lattuga, radicchio, aglio e formaggi freschi, uova bollite, latte caldo e frutta dolce, tutti alimenti che favoriscono il sonno e aiutano l’organismo a rilassarsi. Da evitare, invece, sono i condimenti piccanti, i cibi salati e le bevande ricche di caffeina.

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Costume:

    Ancora nessun commento

JUGO > Costume > Torna l’ora legale, tra minori consumi elettrici e rischio insonnia