Tradimento: la donna di potere è meno fedele al partner

Ufficio

Realizzato da un team di ricercatori dell’Università di Tilburg e ripreso dal quotidiano Telegraph, lo studio ha evidenziato come l’autostima che cresce con il potere in campo lavorativo finisca col riflettersi anche nella vita privata.

Joris Lammers, lo psicologo a capo dello studio, ha così interpretato il fenomeno: “Con l’aumentare del numero di donne in posti di potere, sempre più spesso considerate pari agli uomini, cambia anche il comportamento. Anche per lati negativi che un tempo erano prerogativa degli uomini”. L’uguaglianza, evidentemente, comprende anche il tradimento.

2

Appassionato di Costume?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Costume:

    2 commenti

    1. spaghettara scrive:

      cioè già per le donne è più difficile costruirsi una carriera (gravidanza, figli, pregiudizi, ecc.) e adesso, per le poche che ci riescono… le volete smerdare così??? ma andate a quel paese, va là… voi maschi non sapete proprio cosa inventarvi pur di distogliere l’attenzione dalla vostra inferiorità.

    2. eroscoach scrive:

      Non esiste differenza in natura tra sessualità maschile e femminile, mentre esiste differenza biologica dettata da ormoni, tempi, ritmi e definizioni di ruolo che si sono modificati nel corso dei secoli. Le donne angelicate non esistono e come gli uomini tendono a non resistere agli istinti di base. In una società massificata come quella odierna gli stimoli difficilmente si tengono a bada, nonostante repressioni culturali ataviche che stanno definitivamente saltando per aria. Un bene? Un male? Non esistono risposte perchè non esiste una società perfetta per esseri umani e sessuali che vivono fra richiami coatti imposti dalle regole e richiami di base a cui la cultura dominante non può vietare nulla. Accettazione, consapevolezza e comprensione. http://frilaif.blogspot.com è uno spazio libero in cui si affrontano argomenti taboo come la sessualità e la necessità di una tregua e di comprensione nei rapporti fra maschi e femmine utilizzando come mediazione la semplice consapevolezza delle relative diversità e l’accettazione consapevole del nostro essere.

JUGO > Costume > Tradimento: la donna di potere è meno fedele al partner