New York e il taxi di “domani”, le immagini

La scelta è ridotta a soli tre costruttori: i colossi Ford e Nissan, affiancati dalla turca Karsan. Una delle tre case si aggiudicherà la produzione di almeno 13.000 “taxi del domani” per New York, ovvero il taxi “ufficiale” della Grande Mela per i prossimi dieci anni.

Ancora nessun commento