Apple: aggiornamento a iOS 6 disponibile dalle ore 19

Il nuovo iPhone 5 arriverà in Italia solo il 28 settembre, con una settimana di ritardo rispetto alla prima fase del lancio ufficiale, ma i clienti Apple ne avranno già una gustosa anteprima testando il sistema operativo iOS 6 sul dispositivo attualmente in loro possesso. Come accennato nei giorni scorsi, a poter scaricare iOS 6 (attraverso il cavetto o via wireless) saranno i possessori dei tablet new iPad e iPad 2, degli smartphone iPhone 4S, 4 e 3GS, del lettore iPod touch di quarta generazione.

Un nuovo sistema operativo per molti, quindi, anche se non tutti ne potranno sfruttare le caratteristiche complete. Alcune delle nuove funzioni di iOS 6, forse le più interessanti, richiedono infatti la presenza del processore A5, in dotazione agli ultimi modelli Apple: iPhone 4S, iPad 2 e new iPad. Solo questi dispositivi, insieme ad iPhone 5, potranno sfruttare le nuove Mappe in 3D con vista Flyover e la navigazione turn-by-turn. Ancor peggio va ai possessori di iPhone 3GS, ormai prossimo al pensionamento, per il quale non saranno disponibili nemmeno i controlli vocali di Siri, FaceTime su rete 3G e l’elenco VIP in Mail. Una panoramica dettagliata di iOS 6, ricordiamo in download dalle ore 19, è disponibile sulla pagina dedicata del sito Apple.

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Internet > Apple: aggiornamento a iOS 6 disponibile dalle ore 19