Audiweb: italiani sempre più connessi a Internet, boom per il mobile

Internet

E’ quanto emerge dalla nuova edizione di Audiweb Trends, il report trimestrale della Ricerca di Base sulla diffusione dell’online in Italia, frutto di 10.000 interviste a un campione rappresentativo della popolazione italiana tra gli 11 e i 74 anni.

Dal nuovo report emerge un boom di Internet. La crescita di tutti i principali indicatori sulla diffusione dell’online in Italia è costante e fa registrare un dato significativo: il 60,5% delle famiglie risulta dotato di un accesso a Internet da casa tramite qualsiasi strumento (+10,8% rispetto a marzo 2010).

Quali sono allora i collegamenti più diffusi? Nel 66% dei casi le famiglie connesse dichiarano di disporre di un collegamento veloce tramite ADSL e senza limiti di tempo (abbonamento flat nel 94,4% dei casi con ADSL o cavo/fibra ottica).

Il 71,5% (34,4 milioni) della popolazione italiana accede a Internet: 32,4 milioni vanno online da casa (+11,1%), 9,3 milioni (+7,6%) dal luogo di lavoro, 3,1 milioni dal luogo di studio e 1,9 milioni da altri luoghi quali internet point, biblioteche, ecc.

E l’Internet mobile? L’accesso da cellulare, smartphone e PDA è disponibile per 7,3 milioni di individui, il 15,2% degli Italiani, con un incremento di ben il 50,5% su base annua. Tra le attività preferite dagli utenti mobili ci sono: per il 50,4% navigare su internet, il 27,6% inviare e ricevere e-mail, il 26,6% consultare motori di ricerca, il 24,7% accedere ai social network, il 19,6% consultare Itinerari e mappe. Quote comprese tra il 10% e il 19% per altre attività come scaricare applicazioni, consultare il meteo, consultare siti di news, guardare video online, scaricare musica.

In generale, può accedere a internet da qualsiasi luogo e strumento il 73,6% degli uomini e il 69,5% delle donne, in particolare l’86,8% dei giovani tra gli 11 e i 17 anni, l’87% dei 18-34enni e il 78,9% dei 35-54enni.

Da segnalare, infine, che 25,9 milioni di Italiani si sono collegati almeno una volta a internet nel mese di marzo 2011 (+12,4% rispetto allo stesso periodo del 2010), con l’audience nel giorno medio che cresce del 14,6%, con 13,3 milioni di utenti attivi che hanno navigato per 1 ora e 24 minuti, consultando in media 174 pagine per persona.

2

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Internet > Audiweb: italiani sempre più connessi a Internet, boom per il mobile