Commercio elettronico: anche i dolci a portata di clic

dolci1-980x480

Il settore e-commerce segna una crescita costante e implacabile. Dal 2009 al 2015, oltre 9.000 imprese in più hanno scelto di affidarsi anche ad una piattaforma e-commerce per la gestione delle proprie vendite e le vendite tramite l’online rappresentano oggi oltre il 6% del PIL nazionale. Dati che a inizio secolo sembravano chimere irraggiungibili e che oggi, viceversa, proiettano il Paese verso un riassestamento delle proprie aziende, che hanno finalmente compreso le potenzialità dello strumento.

Digitalizzazione imperante

Perché si registrasse un’accelerata del comparto, c’è voluto un nuovo approccio da parte dei consumatori, che hanno lentamente modificato il proprio modo di guardare al commercio elettronico, abbandonato lo scetticismo della prima ora e si sono lasciati convincere dal nuovo corso. Così, l’e-commerce ha potuto aprire a settori merceologici che, fino a pochissimi anni fa, sembravano totalmente estranei a tali dinamiche. Oggi, non c’è nulla che non possa essere commercializzato tramite il web.

Le strutture che pongono in essere tali servizi sono diventate più complete e si basano spesso su portali cui i negozi si associano per la distribuzione dei propri prodotti; è come possedere una vetrina virtuale che immagazzina ordini senza che il proprietario faccia nulla. Una soluzione in cui, alla fine, vincono tutti.

Dolci online

La categoria della distribuzione alimentare è stata quella più refrattaria al cambiamento, ma anche l’ultimo baluardo anti-digitale è venuto ufficialmente meno. Dapprima la necessità di veicolare alimenti difficili da reperire nei negozi tradizionali, ora un modo diverso di guardare al processo della distribuzione, così sono nati gli e-commerce del dolciario, dove ordinare torte a domicilio recapitate in poche ore a casa, selezionate dal pc o tramite smartphone, pagate con carta elettronica e senza la necessità di recarsi fisicamente nel laboratorio. Il funzionamento è piuttosto semplice: basta scegliere il dessert, indicare data e luogo di consegna e completare il pagamento; una soluzione per chi non ha tempo ma anche per quanti vivono lontani dai propri cari e desiderano omaggiarli con un dolce pensiero.

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Internet > Commercio elettronico: anche i dolci a portata di clic