Facebook risolve problema foto shock e lancia aggiornamento

Facebook

Gli utenti di Facebook possono togliersi le mani dagli occhi e i programmatori agli ordini di Mark Zuckerberg tirare un sospiro di sollievo. Appare infatti rientrato l’allarme degli ultimi giorni riguardante l’invasione di immagini non autorizzate all’interno del social network, da tempo vittima di spam di cattivo gusto, ma mai “pesante” fino a tali livelli.

Un attacco così veemente, quello lanciato a Facebook, che qualcuno aveva osato parlare di una ritorsione del noto gruppo Anonymous, anche se tale ipotesi è stata presto scartata dalla stessa azienda di Palo Alto. I malintenzionati che hanno eseguito l’attacco sono altri e, stando alle indiscrezioni, sarebbero già stati individuati.

Per Facebook non c’è solo la lotta alle minacce provenienti dall’esterno. Proprio in queste ore, infatti, il social network in blu ha lanciato un aggiornamento relativo alla gestione delle foto che consente una condivisione più facile ed intuitiva delle immagini. Quando si carica una foto all’interno di un album, ora la si può vedere così come è stata inserita e visionare l’avanzamento del caricamento in tempo reale. L’utente può inoltre inserire i dettagli senza dover attendere il completamento dell’album o aggiungere titolo dell’album, descrizione e quant’altro dalla parte alta dell’uploader.

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Internet > Facebook risolve problema foto shock e lancia aggiornamento