Facebook: risolto il problema sicurezza, ora si pensa al nuovo profilo

Facebook

La novità di Timeline sarà slegata dall’impiego di espedienti (l’identificativo a_user) in grado di monitorare le attività dell’utente anche dopo il log-out da Facebook. L’inatteso dietrofront arriva dopo le polemiche degli ultimi giorni, quando in molti avevano sostenuto la tesi della privacy violata da questo strumento.

Soddisfatto Nik Cubrilovic, lo “smanettone” che aveva scoperto il tracciamento degli utenti e che ora plaude la scelta di Facebook. Restano invece da chiarire le possibilità offerte dal social network alle nuove applicazioni, una questione che potrà essere affrontata solo dopo la pubblicazione dei nuovi profili, cominciata oggi. Grande, a tal proposito, è la curiosità per la reazione degli utenti di fronte alle novità di Facebook: la Timeline piacerà alla gente?

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Internet > Facebook: risolto il problema sicurezza, ora si pensa al nuovo profilo