Incendio Aruba: tornano online i primi siti web

Aruba

Il ritorno online dei siti web sarà dunque graduale e la stessa azienda non esclude la possibilità di nuovi “down” imprevisti dei server durante i lavori di ripristino. Per informare i propri clienti sullo sviluppo della situazione, Aruba sta utilizzando la pagina dedicata di Twitter.

Mentre ad Arezzo si corre contro il tempo, sul Web piovono critiche ad Aruba da parte dei clienti, anche se – va detto – che l’incidente di questa mattina è un evento davvero sfortunato e imprevedibile. Ad innescare il principio d’incendio, avvenuto alle 4:00 am di venerdì 29 aprile, sono state le batterie degli UPS, mentre le macchine server e le sale dati non hanno subito alcun danno.

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Internet > Incendio Aruba: tornano online i primi siti web