Jimmy Wales chiede donazioni per Wikipedia, l’enciclopedia libera ha i suoi costi

Jimmy Wales chiede donazioni per Wikipedia

Mantenere il ruolo di quinto sito più visitato al mondo non è facile, soprattutto se ciò significa tenere in piedi una struttura non a scopo di lucro. Jimmy Wales lo sa bene e puntualmente torna a rivolgersi ai milioni di utilizzatori di Wikipedia in ogni angolo del mondo per chiedere un contributo alla sussistenza della sua (e nostra) creatura, ancora oggi priva di pubblicità o aree a pagamento.

Più che convincente l’esempio: “Google ha quasi un milione di server. Yahoo ha qualcosa come 13.000 dipendenti. Noi abbiamo 679 server e solo 95 dipendenti – spiega Jimmy Wales nel suo messaggio -. Wikipedia è il quinto sito più visitato al mondo e ogni mese viene usato da più di 450 milioni di persone, con miliardi di pagine visualizzate. Il commercio è una cosa buona. Fare pubblicità non è sbagliato. Ma qui, in Wikipedia, è fuori luogo”.

“Quando ho fondato Wikipedia, avrei potuto renderla una società redditizia inserendo della pubblicità, ma non è stato così – continua Jimbo -. Abbiamo lavorato sodo per anni per mantenere il sito snello e senza fronzoli ottenendo buoni risultati. Rispettiamo i nostri obiettivi e lasciamo gli interessi ad altri. Se ogni persona che legge questo messaggio donasse 5 euro, basterebbe un solo giorno di donazioni l’anno. Non tutti hanno la possibilità o la volontà di donare, e questo non è un problema. Ogni anno il numero di persone che compie una donazione si rivela sufficiente”.

Chi non ha mai utilizzato Wikipedia per studio, lavoro o semplice curiosità? In pochi, crediamo noi. Anche JUGO.it si unisce quindi all’invito di Jimmy Wales a donare qualcosa, nei limiti del possibile, ad un progetto al quale attingiamo ormai senza accorgercene, ma senza il quale ci sentiremmo privati di una delle poche certezze del Web.

“Quest’anno – scrive Jimmy Wales -, per favore, prendi in considerazione l’idea di donare 5, 10, 20 euro o quanto puoi, per proteggere e sostenere Wikipedia”. Puoi farlo a questo link.

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Internet > Jimmy Wales chiede donazioni per Wikipedia, l’enciclopedia libera ha i suoi costi