L’esplosione del fenomeno coupon: come e dove trovare le migliori offerte

Coupon_risparmio_jugo

Vacanze, ristoranti, trattamenti di bellezza, visite mediche specialistiche e persino giri in elicottero o in mongolfiera: il mondo dell’ e- coupon permette di trovare qualsiasi bene o servizio per ogni esigenza, spendendo cifre molto più basse rispetto a quelle del mercato ordinario.

Negli ultimi anni il boom di siti che propongono offerte allettanti, con sconti talvolta superiori all’80%, è stato clamoroso e sono milioni gli utenti che ogni giorno effettuano acquisti o si collegano solo per dare una sbirciatina, anche grazie all’avvento degli smartphones e delle relative app con cui è possibile accedervi in ogni momento della giornata, anche se si è lontani da un PC.

Perché prezzi così bassi. Il principio che sta alla base della vendita di queste offerte è molto semplice e ricalca una metodologia in uso negli anni ’90 (GAS: Gruppi di Acquisto Solidale): un’offerta viene proposta ad un prezzo molto basso solo a patto che si raggiunga un numero minimo di acquirenti; in sostanza si tratta di un acquisto di massa che permette di abbattere il prezzo. Se non si raggiunge il numero minimo di vendite l’offerta non viene attivata e i soldi spesi per acquistarla vengono restituiti all’utente.

Come e dove acquistare. I siti che effettuano questo genere di vendita sono tantissimi e ogni giorno ne nascono di nuovi. Il procedimento è comunque lo stesso per tutti: ci si registra al sito con i propri dati e la propria collocazione geografica (le offerte sono infatti divise per città) e si può subito cominciare a navigare tra le proposte che più interessano. Per l’acquisto è possibile utilizzare unacarta di credito oppure un account paypal e, una volta conclusa l’operazione, bisogna attendere che l’offerta sia chiusa per ricevere una mail di conferma contenente il coupon.

Prima di ogni acquisto è consigliabile leggere attentamente tutte le condizioni, specialmente le eventuali limitazioni, le modalità di rimborso in caso di mancato utilizzo e la data di scadenza (infatti ogni coupon può essere utilizzato entro un periodo limitato che di solito varia tra i 3 e i 6 mesi).

Il leader del movimento di e-couponing  è il sito Groupon (nome che nasce dalla fusione delle parole “group” e “coupon” ad indicare il principio di vendita di massa di cui sopra) che nasce in America nel 2008 e si sviluppa velocemente in tutto il mondo fino ad essere adesso presente in oltre 50 città italiane. Molto diffuso è anche lo spagnolo  Groupalia nato nel 2010 e che conta 6 milioni di utenti tra Italia e Spagna. Oltre a questi colossi si possono citare altri siti: offerumpoinx prezzofelice  e letsbonus.

1

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Internet:

    1 commento

    1. Gaetano scrive:

      Ciao Guido, oltre questi citerei anche Club365.it , ho fatto già qualche buon affare. Comunque per la mia esperienza mi sono trovato molto bene con Poinx, con Groupon ho risparmiato tanto ma qualche volta i menù descritti non corrispondevano del tutto all’offerta.

JUGO > Internet > L’esplosione del fenomeno coupon: come e dove trovare le migliori offerte