Mega: nuova creatura di Kim Dotcom online dal 19 gennaio 2013

Internet

Etichette discografiche, case di produzione cinematografiche e aziende software si preparano ad una nuova battaglia contro Kim Dotcom, il papà di Megaupload e Megavideo, ex punti di riferimento per la condivisione di file e contenuti protetti da copyright. La nuova sfida di Dotcom , alias Kim Schmitz, si chiama semplicemente Mega e promette di offrire servizi simili ai suoi illustri predecessori, rimanendo entro i limiti della legalità.

Pur avvolto nel mistero, il progetto ha già fatto parlare di sé nei giorni scorsi con un primo annuncio ufficiale di Kim Dotcom che, in queste ore, ha fornito anche la data del debutto di Mega: il 19 gennaio 2013, a un anno esatto dalla chiusura di Megaupload e Megavideo. Per saperne di più su Mega, compreso anche il dominio su cui poggerà, dovremo quindi attendere qualche mese, dopodiché inizierà il conto alla rovescia per scoprire se Kim Dotcom è davvero riuscito ad eludere i paletti imposti dal Dipartimento di Giustizia statunitense. Di sicuro, in queste settimane che precedono il lancio ne sentiremo di cotte e di crude, con il partito dei pro-copyright di nuovo opposto a quello dei contenuti di libero accesso. Una sfida che, per Mega, è destinata a risolversi solo dopo il lancio operato da Kim Dotcom.

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Internet > Mega: nuova creatura di Kim Dotcom online dal 19 gennaio 2013