Misura Internet Speed Test di AGCOM: assalto al test ADSL ufficiale

Modem ADSL

Tra le caratteristiche del Misura Internet Speed Test di AGCOM, infatti, c’è quella di differenziarsi da altri strumenti simili, da tempo disponibili online, per la capacità di prendere in considerazione i diversi parametri che potrebbero invalidare o rendere meno precisa la misurazione. Con una durata di circa 4 minuti, il test ADSL provvede a controllare lo stato del computer e della rete da cui viene effettuata la misurazione (impegno CPU e memoria RAM, connessione ethernet o wireless, presenza di host come PC e stampanti) in rete, eventuale presenza di traffico spurio sul PC), oltre ad utilizzare la rete specifica dell’operatore con cui si è sottoscritto il contratto della connessione.

Nonostante i singhiozzi di questi primi giorni, durante i quali il Misura Internet Speed Test è risultato non sempre accessibile, i valori forniti dal tool dovrebbero quindi rivelarsi estremamente precisi. Se il test ADSL in download, upload e ritardo (latenza ping) non risulta conferme all’offerta sottoscritta con l’operatore di telefonia, l’utente può inoltre indagare più a fondo con il software Ne.Me.Sys che analizza ancor più dettagliatamente le prestazioni della connessione, della rete e del sistema. Al termine del check, il programma emette un certificato che consente agli utenti, in caso di mancato rispetto degli standard concordati, di inviare un reclamo al proprio fornitore di ADSL.

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Internet > Misura Internet Speed Test di AGCOM: assalto al test ADSL ufficiale