Vecchi messaggi privati diventano pubblici: grana per Facebook

facebook-messaggi-6

Come la prendereste se i vostri vecchi messaggi scambiati in privato finissero sulla bacheca pubblica di Facebook, visibili a tutti gli altri contatti della rubrica? Molto male, così come l’hanno presa gli utenti francesi che, stuzzicati da un’inchiesta del giornale Metro, hanno scoperto di avere in bacheca i messaggi privati scambiati tra il 2007 e il 2009.

Una scoperta che ha mandato su tutte le furie gli utenti di Facebook e ha catturato persino l’attenzione del Governo francese, deciso ad approfondire la delicata questione di privacy. Quello che sembrava un bug, ovvero un problema di programmazione, in seguito si è rivelato un più “semplice” disguido tecnico, verificatosi con i vari aggiornamenti alle più moderne versioni di Facebook. I tecnici del social network, infatti, avrebbero analizzato le segnalazioni senza rinvenire particolari malfunzionamenti, rispondendo così agli utenti che quei messaggi, ritenuti privati a torto, sono finiti in bacheca per un loro errore e la Timeline non ha fatto altro che “risvegliarli”.

Una magra consolazione per gli utenti, in quanto i messaggi obsoleti si sono rivelati così ostici da cancellare o nascondere che qualcuno ha preferito addirittura sospendere il profilo Facebook. Ad ogni modo, la questione dei messaggi privati è destinata a tenere banco per alcuni giorni, in quanto sia gli iscritti che le autorità vorranno approfondire la questione.

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Internet > Vecchi messaggi privati diventano pubblici: grana per Facebook