Il vino si compra sul Web: bottiglie ed accessori viaggiano online

Vino

Promossa dal sito italiano di eBay, l’indagine rivela che siamo di fronte a una “Vendemmia 2.0”, con più di 30 mila vini in vendita sul portale. Nei primi 9 mesi dell’anno, lo scettro del più acquistato è andato al vino rosso italiano, con una spesa di oltre 2.3 milioni di euro, seguito dalle bollicine di Champagne e Spumante, quindi i Vini Bianchi e i Vini da dolci.

Guardando alle realtà regionali, i vini più graditi sono quelli della Toscana, soprattutto con il Supertuscan e il Brunello di Montalcino, seguita al secondo posto dal Piemonte, con il Barolo e il Barbera. Sul gradino più basso del podio sale il Veneto, seguito dalla Puglia e con la Sicilia a completare la top-five delle eccellenze enologiche online.

Anche i più esigenti si ritagliano il proprio spazio online. Per la categoria “vini d’annata”, le più richieste sono state le bottiglie prodotte tra il 1960 e il 1969. Bene anche le quotazioni dei vini esteri, soprattutto quelli europei: vini francesi, su tutti, con il Bordeaux e il Borgogna.

Un buon vino, per essere gustato al meglio, richiede strumenti adeguati. Non sorprende quindi che anche gli accessori e le attrezzature per il vino siano molto ricercati: dai set per sommelier alle le botti, passando per le cantinette e i refrigeratori, fino agli accessori per il travaso e la conservazione. Bene anche calici e tappi.

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Internet > Il vino si compra sul Web: bottiglie ed accessori viaggiano online