Virus e Mac: il trojan Flashback.C all’attacco di OSX

Il Trojan Flashback.C per Mac

In particolare, si tratta del trojan OSX/Flashback.C che, secondo le aziende antivirus, si sta diffondendo proprio per la troppa “sicurezza” degli utenti Mac. Il pericoloso software, in grado di inviare dati sensibili degli utenti a server remoti, utilizza infatti travestimenti che gli consentono di bypassare il meccanismo del “doppio click” da parte dell’utente.

Per entrare in OSX, Lion o Snow Leopard, OSX/Flashback.C deve essere installato dall’utente, proprio come un comune programma. Per fare ciò, il trojan viene spesso camuffato da software interessante per l’utente, come un installer di Flash Player per Mac o simili.

In caso di infezione dal trojan, esistono comunque efficaci procedure per la rimozione. E’ l’azienda F-Secure a spiegarcele nella pagina dedicata alla sempre più ricorrente minaccia di OSX/Flashback.C.

Appassionato di Internet?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Internet > Virus e Mac: il trojan Flashback.C all’attacco di OSX