Blink-182 con All American Rejects per il concerto di Milano

Blink 182

Dopo il rinvio dei concerti dello scorso anno, i Blink-182 avevano promesso un ritorno in grande stile e a giudicare dal gruppo di apertura sarà davvero così. Travis Barker, Mark Hoppus e Tom DeLonge arriveranno in Italia non solo con la carica di novità dell’album post-reunion “Neighborhoods”, ma anche con la gustosa chicca dell’apertura firmata The All-American Rejects, la band capitanata da Tyson Ritter che a fine marzo pubblicherà il nuovo disco “Kids in the Street”, l’atteso follow-up di “When the World Comes Down”.

Per quanto riguarda i biglietti del concerto dei Blink-182 a Milano, in programma il 3 luglio al Mediolanum Forum di Assago, ricordiamo che i tagliandi sono già in vendita al costo di 40 euro + diritti di prevendita per il Parterre e la Tribuna non numerata.

Sempre a proposito dei Blink-182, ricordiamo che non si tratterà dell’unica data italiana del nuovo tour. La band americana, infatti, recupererà anche l’altro concerto rinviato lo scorso anno esibendosi a Lucca, in Piazza Napoleone nell’ambito del Summer Festival, il prossimo 4 luglio. Il costo dei biglietti è lo stesso di Milano per il posto in piedi, mentre per il Palchetto Statua Gold è di 92,00 euro.

Per quanto riguarda il festival toscano, i Blink-182 fanno parte di un programma che prevede le esibizioni di altri celebri artisti italiani e internazionali: al momento sono Tom Petty and The Heartbreakers il 29 giugno, Laura Pausini il 7 luglio, Norah Jones (unica data italiana) il 14 luglio, i Kasabian il 15 luglio, i Gossip (unica data) di Beth Ditto il 19 luglio e Franco Battiato il 20 luglio.

Appassionato di Musica?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Musica:

    Ancora nessun commento

JUGO > Musica > Blink-182 con All American Rejects per il concerto di Milano