Club Dogo re degli album, Checco Zalone resiste con La Cacada

Club Dogo - Noi siamo il club

Che ci fanno Fame, il Guercio e Don Joe in vetta alla classifica italiana? Se lo saranno chiesto anche gli stessi Club Dogo, tanto affermati nell’ambito rap da conoscere le dinamiche del mercato italiano. Eppure, Fabri Fibra e Marrakash insegnano, il rap nazionale è sempre più “in” e la dimostrazione arriva dall’esordio al primo posto di Noi siamo il club, il sesto album dei Club Dogo.

Uscito lo scorso 5 giugno, l’album “Noi siamo il club” conquista il primo posto della classifica degli album FIMI, dal 4 al 10 giugno, relegando in seconda posizione Alessandra Amoroso con “Ancora di più - Cinque passi in più” ed Emma con “Sarò libera”, quest’ultima in classifica da ben 38 settimane. Dietro le ragazze di Amici troviamo altri due artisti italiani e si tratta di Cesare Cremonini, quarto con “La teoria dei colori”, e Biagio Antonacci, quinto con “Sapessi dire no”.

Sesto posto per l’inossidabile “21” di Adele (72 settimane), mentre degna di nota è l’impetuosa risalita di Bruce Springsteen che, aiutato dai concerti italiani, passa dal 14° al 7° posto con “Wrecking Ball”.

Per quanto riguarda i singoli più scaricati da internet, la classifica Top Digital Download premia Balada di Gustavo Lima, pronto a raccogliere l’eredità del tormentone “Ai se eu te pego”, seguito da “Payphone” di Maroon 5 feat. Wiz Khalifa. Tiene botta il nostro Checco Zalone, terzo con La Cacada, regina dei download da iTunes appena qualche giorno fa.

Infine, tra le compilation svetta Hit Mania Champions 2012, mentre tra i DVD musicali Up All Night – The Live Tour degli One Direction resiste alla new entry Yellow Submarine dei Beatles, rispettivamente primi e secondi.

Appassionato di Musica?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Musica:

    Ancora nessun commento

JUGO > Musica > Club Dogo re degli album, Checco Zalone resiste con La Cacada