Goodbye REM: la band di Michael Stipe annuncia lo scioglimento

REM

Si è chiusa con la pubblicazione di “Collapse into Now”, uscito lo scorso mese di marzo, la storia musicale dei REM, o R.E.M. per essere più precisi. A dare l’annuncio dello scioglimento è stata la stessa band attraverso il sito web ufficiale.

Michael Stipe, Peter Buck e Mike Mills hanno voluto ringraziare i tanti fan sia come band che singolarmente. “Un uomo saggio una volta disse: ‘l’abilità nel partecipare ad una festa è sapere quando è il momento di andarsene’ – ha commentato il frontman Michael Stipe -. Abbiamo costruito insieme qualcosa di straordinario. Abbiamo fatto questa cosa. E ora ce ne andiamo da essa. Spero che i nostri fan si rendano conto che non è stata una decisione facile, ma tutte le cose devono finire, e volevamo farlo bene, fare a modo nostro. Dobbiamo ringraziare tutte le persone che ci hanno aiutato essere i REM per questi 31 anni, la nostra più profonda gratitudine va a coloro che ci hanno permesso di fare questo. E ‘stato fantastico”.

I componenti dei REM hanno poi spiegato che l’addio non è frutto di incomprensioni o quant’altro e che si lasciano tutti da buoni amici. Prima di lasciare i fan, la band pubblicherà un ultimo “Greatest Hits” con tutti i brani fondamentali della sua storia, la cui uscita è fissata per novembre.

Appassionato di Musica?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Musica:

    Ancora nessun commento

JUGO > Musica > Goodbye REM: la band di Michael Stipe annuncia lo scioglimento