Justin Bieber e la rissa scomoda: fan in trepidazione

Boyfriend di Justin Bieber

Sono giorni difficili per Justin Bieber e per i tanti fan italiani che attendono con trepidazione il suo arrivo in Italia per la serata Arena Di Verona 2012, in programma sabato 2 giugno (in TV su Rai 1 il 7 giugno). In queste ore, infatti, il giovane cantante canadese deve rispondere della presunta aggressione a un fotografo che, stando ai media americani, avrebbe portato a alla denuncia da parte del paparazzo.

Secondo il Los Angeles Times, Justin Bieber sarebbe stato convocato dalla polizia di L.A. per rispondere dei fatti avvenuti presso il centro commerciale di Calabasas dove, stando alle ricostruzioni, Bieber avrebbe aggredito il fotografo perché infastidito dalle foto che lo ritraevano insieme alla fidanzata Selena Gomez. Da parte dell’entourage di Justin Bieber non sono arrivati commenti ufficiali, ma la vicenda potrebbe protrarsi ancora a lungo, in quanto il paparazzo si è fatto medicare in ospedale dopo l’incidente e tanto è bastato per “accertare” i guai fisici da lui riportati. Nei prossimi giorni ne sapremo certamente di più, nel frattempo ai fan non resta che sperare nella conferma dell’arrivo in Italia di Justin per il prossimo 2 giugno.

Appassionato di Musica?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Musica:

    Ancora nessun commento

JUGO > Musica > Justin Bieber e la rissa scomoda: fan in trepidazione