Lady Gaga tra mito e modernità per la cover di Born this way

Tra nuovi episodi della sua “Gagavision”, singoli, video e interviste shock, Lady Gaga prosegue con la sua marcia di avvicinamento alla pubblicazione di “Born this way”. L’ultima tappa è quella sulla rivista NME che pubblica la cover del nuovo album e le dedica copertina e ampia intervista.

Fotografata seminuda, vestita con un abito trasparente con tanto di zip nelle parti intime, Lady Gaga campeggia su NME come fosse un invito ai suoi “mostri” e una sfida a chi la critica. Rivolgendosi ai detrattori, che l’accusano di essere costruita, la popstar dedica un inequivocabile “Vaff…” e svariati altri improperi. La Germanotta non vuole essere giudicata… se non per la propria musica!

Appassionato di Musica?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Musica:

    Ancora nessun commento

JUGO > Musica > Lady Gaga tra mito e modernità per la cover di Born this way