Litfiba: il Trilogia 1983-1989 diventa un tour da non perdere

Piero Pelù e Ghigo Renzulli sono i Litfiba

Doveva essere una sorta di festa, ma i tre sold out già registrati all’Alcatraz hanno convinto i Litfiba a trasformare il “Trilogia 1983-1989” in un vero e proprio tour in giro per l’Italia. Chiusi i botteghini per i concerti milanesi del 30 e 31 gennaio e del 24 marzo, mentre restano ancora disponibili i tagliandi per il 25 marzo, si aprono quelli per le nuove date che la band toscana terrà a primavera.

In particolare, il sound della “Trilogia del potere” invaderà il resto della penisola con questo programma: 4 aprile all’Estragon di Bologna, 6 aprile al Gran Teatro Geox di Padova, 10 aprile al Phenomenon di Fontaneto d’Agogna (NO), 13 aprile al Fillmore di Cortemaggiore (PC), 17 aprile alla Casa della Musica di Napoli, il 20 aprile all’Atlantico Live di Roma.

Ricordiamo che “Trilogia 1983-1989″ è un vero e proprio tuffo nel passato dei Litfiba che, per l’occasione, si ripresentano con la formazione storica della band: Piero Pelù, Ghigo Renzulli, Gianni Maroccolo e Antonio Aiazzi, supportati da Luca Martelli alla batteria. Altrettanto succulento è il menu del concerto, con brani estratti da album che hanno segnato la storia della band e la musica italiana degli anni ’80: Desaparecido, 17 Re, Litfiba3 e Pirata.

Appassionato di Musica?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Musica:

    Ancora nessun commento

JUGO > Musica > Litfiba: il Trilogia 1983-1989 diventa un tour da non perdere