Michael Jackson castrato? Per un medico francese è il segreto della voce

Michael

Per carità, si tratta solo di una tesi, ma il medico Alain Branchereau ne è così convinto da averci scritto un libro, intitolato “Michael Jackson, il segreto di una voce”, la cui uscita è fissata per 9 marzo prossimo.

Docente di chirurgia vascolare presso l’Università di Marsiglia, il 56enne Branchereau sostiene che la castrazione potrebbe essere stata causata da una cura anti-acne seguita da Jackson durante l’adolescenza e che, in seguito, avrebbe determinato un successo simile a quello delle voci bianche del ‘600. Come loro, sostiene il medico e scrittore, Jackson ha mantenuto una voce da bambino anche in età adulta.

Alain Branchereau cita anche il nome della sostanza che avrebbe determinato la castrazione chimica: il Ciproterone acetato, i cui effetti sugli ormoni maschili si scoprirono solo in un secondo momento.

Appassionato di Musica?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Musica:

    Ancora nessun commento

JUGO > Musica > Michael Jackson castrato? Per un medico francese è il segreto della voce