La nuova Arisa si confessa: più magra e sicura di sé

Che fine ha fatto l’Arisa di “Sincerità”, super timida e delle lunghe gonne? A distanza di tre anni dalla prima apparizione all’Ariston, Rosalba Pippa di strada ne ha fatta e, soprattutto, è cresciuta nelle esperienze, sia pubbliche che private. I tre Festival di Sanremo sulle spalle, la partecipazione a X Factor in qualità di giurata e l’incredibile successo della canzone “La notte”, insieme a quello dell’album “Amami”, ci hanno restituito una persona diversa… più sicura di sé.

A chi gli parla dell’ottimo risultato di Sanremo, Arisa risponde: “Quello che conta è che mi sono rivista e non ho cambiato canale. (prima) Non mi piaceva quello che vedevo”. Intervistata per il nuovo numero di Vanity Fair, che le dedica la copertina, l’artista spiega l’inizio del cambiamento: “Dopo Malamorenò (Sanremo 2010, ndr) ho avuto il disgusto un po’ di tutto. Mi vedevo brutta, grassa, la mia storia stava finendo. Ho iniziato a tagliarmi i capelli, sempre più corti, e a dimagrire. Prima pesavo 72 chili, mangiavo solo pasta, pane, pizza. Sempre applicando la legge dell’attrazione, penso intensamente che quello che sto mangiando non mi farà ingrassare”.

È più bella la vita da magra? “Da magra ti stanno bene anche le cose che costano niente – racconta Arisa, con l’innocenza di una ragazza come tante -, ti entrano anche i maglioni stretti e infeltriti. Però gli uomini adesso mi guardano in certi modi e io non so che cosa vogliono”.

Non proprio, perché Rosalba sa bene cosa gli uomini possano volere da lei… “Scoparmi, lo so, ma io non voglio – afferma candidamente la cantante -. Io per fare l’amore ho bisogno di tempo: mi devo abituare all’odore. Una botta e via mi è successo, ma sono state cose tristi. Non solo dopo, anche durante”.

Con il discorso che volge verso la sfera più privata, giusto chiedersi se la timida Arisa aveva complessi. “No – risponde secca lei -, perché pensavo che, se piacevo a Giuseppe, allora andava bene. Il mondo è pieno di uomini che ti dicono ‘mi vai bene così come sei’ solo per non sentire che ti lagni. Ma non è vero: se sei grassa, a disagio con te, non ti piaci e non piaci a lui. ‘Sei bella sempre’ è una bugia”.

Appassionato di Musica?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Musica:

    Ancora nessun commento

JUGO > Musica > La nuova Arisa si confessa: più magra e sicura di sé