Radiohead: recupero date a settembre, dal 29 rimborsi e biglietti

La band inglese dei Radiohead

Tutto si può dire, tranne che i Radiohead non abbiano mantenuto la parola. Erano attese per mercoledì 27 giugno le nuove date italiane del tour e puntuali sono arrivate, senza cancellazioni e addirittura senza fastidiosi cambi di location. Nonostante il dolore e i danni causati dall’improvviso crollo del palco a Toronto, in Canada, la band si è data da fare, riprogrammando la tranche del tour europeo inizialmente fissata tra la fine di giugno e l’inizio di luglio. Ricordiamo infatti che, senza il crollo del Downsview Park, i Radiohead si sarebbero esibiti il 30 giugno all’Ippodromo delle Capannelle di Roma, il 1° luglio al Parco delle Cascine di Firenze, il 3 luglio all’Arena Parco Nord di Bologna, il 4 luglio a Villa Manin di Codroipo (Udine).

Come detto, le nuove date dei Radiohead faranno solo slittare i concerti, ma senza stravolgimenti: 22 settembre all’Ippodromo delle Capannelle di Roma, 23 settembre al Parco delle Cascine di Firenze, 25 settembre all’Arena Parco Nord di Bologna, 26 settembre a Villa Manin di Codroipo (Udine).

Da segnalare che i biglietti già acquistati per le date originali rimangono validi anche per i concerti di settembre e non solo, perché ci saranno nuove disponibilità a partire dalle ore 12 di venerdì 29 giugno. Purtroppo, però, ci sarà anche chi il biglietto lo ha già acquistato e non potrà assistere ai concerti di settembre: il via dei rimborsi è fissato sempre per venerdì 29 giugno (entro e non oltre martedì 31 luglio), online o nelle rivendite dove sono stati acquistati.

Appassionato di Musica?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Musica:

    Ancora nessun commento

JUGO > Musica > Radiohead: recupero date a settembre, dal 29 rimborsi e biglietti