Red Hot Chili Peppers: disco di cover per la Rock And Roll Hall Of Fame

Red Hot Chili Peppers

Mancano due mesi e mezzo all’arrivo dei Red Hot Chili Peppers in Italia per l’Heineken Jammin’ Festival 2012, con il concerto in programma nella giornata del 5 luglio, ma Anthony Kiedis sanno bene come stuzzicare l’attenzione dei fan, compresi quelli italiani.

Martedì 1 maggio, infatti, esce in tutto il mondo “We Salute You”, un disco di sei canzoni, tutte cover prestigiose, voluto dai RHCP per festeggiare l’ingresso della band nella Rock And Roll Hall Of Fame and Museum, avvenuto a Cleveland lo scorso 14 aprile. Anche i supporter più impazienti potranno portarsi a casa l’EP nel giorno dell’uscita, in quanto il disco non sarà sugli scaffali dei negozi, chiusi per la Festa dei Lavoratori, ma in download da iTunes.

In “We Salute You” troviamo i Red Hot Chili Peppers alle prese con le personali cover di alcuni successi firmati da artisti già entrati nella Rock And Roll Hall Of Fame e che, per stessa ammissione della band, hanno ispirato la loro produzione. Di chi si tratta? Nell’EP figurano hit di The Ramones, Iggy and The Stooges, Neil Young, The Beach Boys, David Bowie e Dion and The Belmonts.

Tra le particolarità di “We Salute You”, va sicuramente segnalato il fatto che ben 5 delle 6 canzoni dell’EP non sono mai state pubblicate in versione digitale. Ricordando ancora che i Red Hot Chili Peppers si esibiranno il 5 luglio alla Fiera di Milano – Rho, nell’ambito di Heineken Jammin’ Festival 2012, ecco di seguito la tracklist di “We Salute You”:

  1. A teenager love – Dion and The Belmonts
  2. Havana affair – Ramones
  3. Search & destroy – Iggy and The Stooges
  4. Everybody knows this is nowhere – Neil Young
  5. I get around – The Beach Boys
  6. Suffragette City – David Bowie

Appassionato di Musica?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Musica:

    Ancora nessun commento

JUGO > Musica > Red Hot Chili Peppers: disco di cover per la Rock And Roll Hall Of Fame