Ancora allarme alcol tra i giovani: spaventa il Binge Drinking

La battaglia contro il consumo eccessivo di bevande alcoliche è tutt’altro che vinta in quanto, nonostante la diminuzione della mortalità per patologie causate dall’alcol, preoccupa la situazione dei giovani. E’ quanto si afferma nella relazione annuale del Ministero della Salute al Parlamento, dalla quale emerge un fenomeno davvero allarmante: negli ultimi 15 anni è raddoppiata la percentuale delle ragazze, di età compresa tra i 14 e i 17 anni, che consumano alcol.

Comportamenti a rischio che non possono essere sottovalutati e che, sempre secondo il rapporto, evidenziano “il passaggio dal tradizionale modello di consumo mediterraneo, con consumi quotidiani e moderati, incentrati prevalentemente sul vino, a un modello più articolato, che risente sempre più dell’influsso culturale nordeuropeo”.

Quali sono questi pericolosi modelli? Ci si riferisce, in particolare, alla pratica del Binge Drinking, ovvero al bere molto e rapidamente, al solo scopo di sballarsi. Inquietanti i dati, riferiti al 2010, del Binge Drinking: 13,4% degli uomini e 3,5% delle donne che, nella fascia di età 18-24 anni, raggiunge il 9,7 %. Ancora dai dati del rapporto emerge poi l’aumento del consumo di bevande alcoliche fuori dai pasti, particolarmente evidente nel caso delle ragazze: dal 6 % del 1995 al 14,6% del 2010.

Per trovare una notizia abbastanza positiva bisogna scorrere il rapporto fino ai dati sulla mortalità dovuta a malattie legate all’eccessivo consumo di alcol, con il -12% dal 2007 al 2008, così come in calo sono le persone in trattamento, soprattutto gli under 20.

“Preoccupano i dati della diffusione soprattutto a livello giovanile, che richiedono attenzione e impegno maggiore circa l’educazione al bere sano e moderato da parte di tutti – spiega il ministro Balduzzi -. Per questo motivo ho intenzione, insieme al Ministro dell’Istruzione Francesco Profumo e al Ministro Andrea Riccardi, che ha la delega per le politiche giovanile, di approfondire il ruolo delle agenzie educative e della scuola nel contrasto del consumo smodato di alcol”.

Appassionato di Salute & Benessere?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Salute & Benessere > Ancora allarme alcol tra i giovani: spaventa il Binge Drinking