Capillari e vene più forti con l’integratore Triade H

0056855_triade-h-20-bustine-6-pezzi_300

Le vene varicose sono un disturbo diffuso nella popolazione adulta. Se ci si limita a considerare la degenerazione dei sistemi della vena Safena e delle sue vene collaterali, il problema riguarda dal 15 al 20 per cento della popolazione adulta; se però si allarga la visione anche al problema semplicemente estetico delle vene varicose, i numeri crescono visto che il disturbo arriva a interessare il 35 per cento degli italiani. Le vene varicose, ossia vene ingrossate, dolenti e gonfie di solito su gambe e piedi, possono essere la causa principale di un’infiammazione dolorosa: la flebite.

In termini corretti la tromboflebite, più familiarmente chiamata flebite, si chiama trombosi venosa superficiale e indica l’infiammazione di una vena vicino alla superficie della pelle. Questa infiammazione è provocata da un trombo che occlude una vena o anche di più solitamente nelle gambe facendole così gonfiare. Questo disturbo compare più facilmente quando si soffre di vene varicose, di fragilità capillare e quando si ha una insufficienza venosa. In questi casi, un medicinale molto utile allo scopo, è Triade H preparato in bustina, a base di diosmina, troxerutina ed esperidina, da assumere dopo i pasti principali disciolto in mezzo bicchiere di acqua. A che cosa servono i principi attivi contenuti nell’integratore alimentare Triade H? Vediamoli uno per uno:

• la diosmina è un flavonoide ritenuto particolarmente efficace per normalizzare la permeabilità venulo-capillare perché riesce a favorire l’aumento del tono venoso e allo stesso tempo riduce anche la risposta dei recettori alle catecolamine. Non solo, la diosmina contenuta in Triade H aumenta la deformabilità dei globuli rossi e vanta anche efficaci effetti anti infiammatori. Naturalmente, come tutti i flavonoidi la diosmina ha proprietà protettive contro i radicali liberi;
• l’esperidina è una molecola particolarmente potente nella capacità di aumentare la resistenza delle pareti di vene e capillari e nell’azione antiossidante contro l’aggressione dei radicali liberi. L’esperidina è altresì importante perché contrasta il trofismo del collagene interstiziale e blocca la formazione degli enzimi lisosomiali che sono responsabili del danneggiamento dell’endotelio, ovvero il tessuto che riveste la superficie interna dei vasi sanguigni. Possiede inoltre un effetto antistaminico e antinfiammatorio;
• la troxerutina corregge le alterazioni del metabolismo glucidico e secondo, gli ultimi studi pubblicati da numerose riviste scientifiche internazionali, ha la capacità di migliorare in maniera significativa la deformabilità dei globuli rossi, le emazie, e la funzionalità del microcircolo.

Più movimento e antiossidanti

I motivi per cui si formano i trombi nelle vene possono essere tanti e di solito non si riesce a identificare la causa precisa di ogni singolo episodio, quel che è certo è che trascorrere parecchio tempo in posizione seduta, quando si viaggia a lungo in auto o in aereo per esempio, oppure in posizione sdraiata come quando si è costretti a letti per una lunga malattia o durante una convalescenza post operazione chirurgica, favorisce la formazione di queste infiammazioni. Per ridurre le probabilità, è bene ricorrere ad alcuni rimedi e terapie farmacologiche, a volte può bastare cominciare ad usare un integratore specifico come Triade H, per fornire all’ organismo quelle sostanze antiossidanti necessarie per rinforzare le pareti di vene e di capillari e prevenire o attenuare, non appena fanno la loro comparsa, le vene varicose. Naturalmente è anche importante fare movimento regolare, sgranchirsi le gambe periodicamente o alzarsi a fare due passi anche quando si è costretti a stare a lungo nella stessa posizione, non fumare e non essere in sovrappeso. Più sono presenti i fattori di rischio e maggiore è il rischio di soffrire di flebite, infiammazione che secondo le stime colpisce senza distinzione di sesso uomini e donne di una fascia di età che va dai 54 e 58 anni.

Appassionato di Salute & Benessere?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Salute & Benessere > Capillari e vene più forti con l’integratore Triade H