Come assicurarsi un sonno riposante e salutare

Il sonno è un istinto fondamentale estremamente importante. Esso ricostruisce le cellule cerebrali (fissando nella memoria  ricordi e tutto ciò che si apprende) e quelle dell’intero corpo mantenendo l’integrità dell’organismo.

Abbiamo bisogno di dormire tra 7 e 9 ore di seguito profondamente e senza interruzioni. La mancanza di sonno e la sua scarsa qualità provocano danni come aumento dei processi infiammatori e squilibrio ormonale (aumento eccessivo di insulina, che predispone al diabete, e sovraproduzione di cortisolo che fa invecchiare e insieme all’ormone precedente può portare all’ingrassamento).

Il cervello produce melatonina (che riduce la funzionalità del sistema nervoso e prepara al sonno) quando arriva il buio. L’esposizione nelle ore serali a troppa luce invece ne inibisce la secrezione. Non bisogna mangiare troppo a cena, evitando carboidrati ad alto indice glicemico. Una certa quantità di carboidrati è tuttavia consigliata poiché essi portano al rilascio di serotonina, ormone rilassante. Le diete con pochi zuccheri infatti rendono difficile l’addormentamento ed ostacolano la profondità del sonno.

 Ecco i consigli pratici:

Andate a letto sempre alla stessa ora. Regolerete il ritmo circadiano del sonno.

Mantenete la stanza da letto più al buio possibile. Anche piccole luci interferiscono negativamente con la profondità del sonno. Un ulteriore consiglio è quello di stare al buio nell’ora precedente l’addormentamento.

Cenate in modo equilibrato (inserendo anche un cibo proteico) due ore e mezzo o tre prima di dormire. Non assumete alcolicistimolanti come il caffè. Evitate eccessi di carboidrati. Al momento di dormire l’insulina sarà bassa e la produzione di ormone della crescita (GH) e tiroideo vi farà bruciare grassi.

Non fate esercizio fisico intenso la sera (aumenta l’ormone da stress cortisolo e deprime la melatonina).

Non esponetevi a campi elettromagnetici nell’ultima ora prima di dormire. Evitate la TV, il computer e persino il cellulare.

Fate in modo che ci sia silenzio nella vostra camera. Ascoltare della musica rilassante (magari classica) a volume moderato nell’ora precedente il riposo notturno.

Può essere utile assumere un integratore di magnesio la sera poiché calma il sistema nervoso (circa il 50% delle persone ha carenza di questo elemento).

Così riposerete meglio e godrete di buona salute, energia fisica e mentale e migliore aspetto!

Appassionato di Salute & Benessere?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Salute & Benessere > Come assicurarsi un sonno riposante e salutare