Giornata Mondiale della Salute 2011: allarme resistenza agli antibiotici

OMS

L’Organizzazione Mondiale della Sanità non ha dubbi: Antimicrobial resistance: no action today, no cure tomorrow – Resistenza agli antibiotici: nessuna azione oggi, nessuna cura domani. E’ questo lo slogan-allarme scelto per ricordare l’importanza di un utilizzo corretto degli antibiotici quale garanzia per la salute futura.

La preoccupazione degli esperti deriva, infatti, dalla consapevolezza che gli attuali antibiotici si rivelano ogni giorno meno efficaci e che la realizzazione di nuovi prodotti richiede del tempo. Una situazione “critica”, quella descritta dall’OMS, in cui l’abuso degli antibiotici “salvavita” sta determinando la comparsa di super batteri in grado di contrastare l’azione di ogni medicinale mettendo a serio rischio la vita delle persone.

E’ soprattutto l’utilizzo degli antibiotici negli animali destinati all’alimentazione, peraltro regolamentato dalla UE, a rappresentare una minaccia per l’uomo. Ne sono esempi le infezioni causate da Campylobacter e Salmonella.

Appassionato di Salute & Benessere?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Salute & Benessere > Giornata Mondiale della Salute 2011: allarme resistenza agli antibiotici