Insonnia e rimedi naturali: ecco cosa fare per dormire bene

rimedi-naturali-contro-insonnia-2

Dite la verità: anche stanotte non avete chiuso occhio? Sappiate che non siete stati gli unici. In Italia ben 12 milioni di persone soffrono di disturbi del sonno (parliamo quindi del 10% della popolazione). Pur non trattandosi di un dato eclatante, ciò non toglie che questo vada attenzionato.

Stress, ansia, depressione, assunzioni di farmaci, nicotina, alcool, alimentazione irregolare… Diversi sono i fattori scatenanti l’insonnia, così come diversi possono essere i suoi rimedi naturali e non. Insonnia: il disturbo di sonno più diffuso di sempre
. Dopo l’ennesima notte in bianco, affrontare un nuovo giorno risulta sempre più difficoltoso e il tutto si ripercuote nel nostro organismo. Ma di questo ne siete già a conoscenza, così come saprete anche che quello dell’insonnia è uno dei disturbi del sonno più diffusi in assoluto. E non finisce qui…

Uno studio condotto dai ricercatori del Leiden University Medical Center ha dimostrato che dormire poco fa male e può essere la causa della cosiddetta sindrome metabolica che determina patologie come diabete e obesità. Le difficoltà nell’addormentarsi o il continuo svegliarsi possono inoltre ripercuotersi sul sistema immunitario, aumentando il rischio di eventuali malattie.

È allora arrivato il momento di dire basta e di mostrarvi come insonnia- rimedi naturali sia un’accoppiata vincente! Dire basta all’insonnia con rimedi naturali è possibile

Siete stanchi della vostra irrequietezza post-notte insonne? Siete stufi della carenza di concentrazione? Di espedienti a cui poter ricorrere per combattere l’insonnia ce ne sono davvero tanti e l’appisolarsi su una sedia durante il giorno non è tra questi. Una regolare attività fisica, una cura farmacologica e un’alimentazione serale leggera sono tra le soluzioni più comuni, nonché efficaci.

Tuttavia, è opportuno precisare che quello dei farmaci è senz’altro il metodo meno genuino e che per combattere l’insonnia servono soprattutto rimedi naturali, quali:

- Pasti leggeri e salutari per cena (ad esempio banane, riso, lattuga, ciliegie, noci, avena, pesce, latte);

- Non praticate attività sportiva prima di andare a dormire;

- Evitate di scrivere o lavorare al pc se siete già sotto le coperte;

- Tenetevi alla larga dalla Tv;

- Optate per un infuso o una tisana rilassante;

- Provate ad andare a dormire sempre alla stessa ora;

 

Infine, se non riuscite a chiudere occhio, non ostinatevi a restare a letto nella speranza di addormentarvi, perché rischiate solo di innervosirvi ulteriormente e restare svegli fino all’alba. Cosa fare allora? Alzatevi e provate a dedicarvi alla lettura di un buon libro, magari il vostro preferito (potrebbe rivelarsi un vero toccasana per il sonno!).

Appassionato di Salute & Benessere?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Salute & Benessere > Insonnia e rimedi naturali: ecco cosa fare per dormire bene