No smoking be hAPPy per smettere di fumare con un’applicazione

Smettere di fumare con No smoking be hAPPy

Dall’agopuntura ai libri, passando per i cerotti alla nicotina e fino alle sedute dallo psicologo. La gran parte dei fumatori ha sperimentato sulla propria pelle, è il caso di dirlo, la difficoltà dello spegnere la sigaretta una volta per tutte.

Smettere di fumare fa bene, alla salute e al portafogli, ma riuscirci non è affatto semplice. Lo sanno bene alla Fondazione Veronesi e alla Fondazione Pfizer, i due enti che hanno collaborato allo sviluppo di un’applicazione per iPhone che sfrutta le possibilità offerte dal telefonino Apple per assistere il fumatore, come un tutor sempre presente, nella sua personale lotta contro il fumo.

Per quanto riguarda il funzionamento, l’applicazione “No smoking be hAPPy” si divide nelle sezioni “No Smoking” e “Be Happy”, la prima contenente le informazioni sulla campagna collegata all’app e la seconda con un aiuto per il fumatore nel suo percorso di disassuefazione dal vizio.

Nella sezione “Be Happy”, infatti, l’applicazione fornisce una panoramica dei successi e degli insuccessi del fumatore, a partire dal giorno in cui si è deciso di dire addio al fumo. Per invogliarlo a proseguire nel suo sforzo, l’app spiega i benefici fisici dello smettere di fumare, così come quelli economici con i soldi risparmiati dal mancato acquisto del pacchetto di sigarette. Non solo, perché i vantaggi indicati sono anche relativi a familiari e persone vicine che non sono più esposti al fumo passivo. Tutte le informazioni vengono fornite con grafici di impatto e semplice lettura che si aggiornano con il passare dei giorni.

In passato si erano già sperimentati Sms per smettere di fumare, ma l’avanzare della tecnologia dei cellulari consente ora di usufruire del più avanzato sistema di applicazioni a sostegno della forza di volontà della persona. Compatibile con iPhone, iPod touch e iPad con iOS 4.3 o superiore, l’applicazione “No smoking be hAPPy” è disponibile gratis per il download da App Store e può essere scaricata dagli utenti con età maggiore di 17 anni.

Appassionato di Salute & Benessere?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Salute & Benessere > No smoking be hAPPy per smettere di fumare con un’applicazione