Il nostro cervello si sviluppa fino ai quarant’anni

Cervello

La comunità scientifica è, infatti, concorde nel sostenere che il nostro fisico smette di crescere poco dopo i vent’anni, mentre fino ad oggi non si era mai indagata a fondo la questione dello sviluppo cerebrale. Secondo lo studio, presentato al British Neuroscience Christmas Symposium, l’analisi delle scansioni cerebrali hanno evidenziato che i mutamenti della corteccia prefrontale proseguono, con differenze tra i singoli soggetti, anche tra i 30 e i 40 anni di età.

La corteccia prefrontale è un’area chiave del cervello, in quanto legata alla capacità di prendere decisioni, all’interazione sociale e ad altri importanti tratti della personalità. Lo studio è stato ripreso dal Daily Telegraph.

Appassionato di Salute & Benessere?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Salute & Benessere > Il nostro cervello si sviluppa fino ai quarant’anni