Occhi azzurri con il laser: una vanità da 5.000 dollari

Occhi azzurri

Il futuro degli interventi estetici promette un addio alle invasive e fastidiose lenti a contatto colorate. A sostenerlo è il dottor Gregg Homer che, nei laboratori dello Stroma Medical, sta sviluppando una nuova tecnica per il cambio permanente della colorazione degli occhi dal castano all’azzurro.

Secondo il ricercatore, intervistato dall’emittente televisiva KTLA, manca davvero poco al raggiungimento di un risultato soddisfacente e privo di effetti collaterali sulla vista.

“Utilizziamo un laser sintonizzato su una frequenza specifica per rimuovere il pigmento dalla superficie dell’iride”, ha spiegato Homer nell’intervista, precisando che tale procedimento è reso possibile dal fatto che tutti gli occhi marroni nascondono “un fondo” blu. Incredibile anche la durata dell’intervento, di appena 20 minuti!

Tornando ai tempi di messa a punto della nuova tecnica per il cambiamento del colore degli occhi, Gregg Homer conta di poterla utilizzare su larga scala già tra un anno, fuori dagli Stati Uniti, e tra tre anni sul territorio americano. Le richieste pervenute via e-mail al medico sarebbero già moltissime.

E il prezzo di questa vanità? Circa 5.000 dollari, per cambiare il colore del’iride e “ingannare” coloro che credono al detto popolare secondo cui gli occhi sono lo specchio dell’anima!

Appassionato di Salute & Benessere?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Salute & Benessere > Occhi azzurri con il laser: una vanità da 5.000 dollari