Con lo shopping si vive di più: attività fisica e cura anti-stress

Shopping

Secondo i ricercatori taiwanesi del National Health Research Institutes, infatti, chi dedica tempo agli acquisti vive di più, soprattutto nel caso degli uomini. La sorprendente scoperta arriva al termine di uno studio che ha coinvolto 1850 volontari over 65, osservati per un periodo di circa dieci anni.

Analizzando le abitudini dei soggetti, gli studiosi hanno evidenziato che piccoli acquisti quotidiani possono ridurre il rischio di morte di circa il 25%. Nonostante lo shopping sia un’attività prevalentemente femminile, a trarre maggior giovamento dalle spese sono gli uomini, il cui rischio di mortalità scende del 28%, contro il 23% del gentil sesso.

Per quanto riguarda i motivi di questo effetto benefico dello shopping, i ricercatori spiegano che si tratta di un passatempo che combina una regolare attività fisica a vantaggi anti-stress. L’importante, e Sophie Kinsella docet, è non esagerare con le spese!

Appassionato di Salute & Benessere?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Salute & Benessere > Con lo shopping si vive di più: attività fisica e cura anti-stress