Smettere di fumare non fa ingrassare

fumare_jugo.it

Le persone che vorrebbero dire addio al vizio del fumo spesso vi rinunciano a causa della paura di ingrassare. Poiché la nicotina assunta fumando stimola il sistema nervoso simpatico riducendo l’appetito e accelerando il consumo dei grassi, ad alcuni ex-fumatori capita in effetti, durante le prime settimane di astinenza dal consumo di sigarette, di acquisire 4-5 chili, ma è stato finalmente accertato che questo aumento di peso costituisce un fatto transitorio, dopodiché invece si dimagrisce.

Tre ricercatori italiani esperti in Economia sanitaria, vincitori di una borsa di ricerca  finanziata dalla Farma Factoring  Foundation  in collaborazione con l’Associazione italiana di Economia Sanitaria, hanno studiato le abitudini di un campione di 10.000 volontari statunitensi nel periodo 1999-2008, quando sono state innalzate le accise sulla vendita delle sigarette in concomitanza con una massiccia campagna antifumo.  Il risultato dello studio va in direzione opposta a ciò che si era finora pensato:  dopo un primo periodo di assestamento durante il quale cercano conforto emotivo nel cibo, gli ex-fumatori si adattano al nuovo regime e mentre sconfiggono definitivamente la dipendenza  diventano anche più attenti alle proprie abitudini alimentari, frequentando di più i ristoranti ma imparando a mangiare meglio, con conseguente dimagrimento anche in presenza di obesità. Dunque l’innalzamento del prezzo delle sigarette e la sensibilizzazione delle campagne antifumo riducono di fatto il peso corporeo medio della popolazione con grande vantaggio per la salute pubblica.

Circa 650.000 cittadini europei muoiono ogni anno a causa del fumo attivo e passivo, di cui 85.000 italiani. Bronchiti, malattie polmonari croniche, asma, cancro al polmone, infarto, cardiopatie e ostruzioni alle arterie delle gambe sono patologie comunemente associate al vizio del fumo. Chi smette di fumare riscontra evidenti benefici  fin da subito: dopo una sola settimana la pressione del sangue, il battito cardiaco e la temperatura diventano regolari, i sensi del gusto e del tatto migliorano, aumenta la capacità polmonare, ci si sente più forti, la pelle diventa più rosea e con il passare del tempo si instaura sempre più un evidente stato di benessere psico-fisico.

 

Appassionato di Salute & Benessere?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Salute & Benessere > Smettere di fumare non fa ingrassare