Adrenalina Bianca

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sono circa una sessantina i fiumi in Italia, tutti relativamente brevi vista la conformazione geografica della nostra bellissima penisola, tutti con caratteristiche diverse e tutti da scoprire.

Il Kayak richiede una lunga preparazione tecnica, una certe dose di incoscienza, e un considerevole numero di lezioni prima di affrontare la prima rapida, anche la più semplice.

Questo fantastico sport è frutto di un’alchimia di equilibrio, prontezza di riflessi, coraggio e doti atletiche, ma una volta che si superano le fasi iniziali da enormi soddisfazioni. In nessun altro modo è infatti possibile asplorare le gole e le rapide che il fiume ci sfida a superare. Un’ottimo modo di iniziare è quello di rivolgersi ai professionisti dell’acqua bianca.

Sul fiume Sesia i professionisti rispondono al nome di Emanuele e Maurizio Bernasconi. Due spiriti “nomadi e ribelli” come amano definirsi che hanno scritto le prima pagine di storia dal Kayak in Italia. Per imparare da loro basta rivolgersi a una delle loro scuole in Valsesia o a Morgex. Durante il periodo primaverile-estivo istruttori esperti vi affiancheranno nella vostra preparazione, consigliandovi sulle migliori attrezzature e sui luoghi dove praticare.

Per quando invece vi verrà voglia di fare “shopping” una tappa, per così dire obbligata, è il negozio tuttocanoa di Milano. con un’esperienza trentennale in ambito fluviale gli addetti vi sapranno consigliare sulla scelta migliore in termini di qualità, utilizzo e…. prezzo!

Per quanto riguarda quest’ultimo dettaglio non dovete avere paura. Il mercato dell’usato in questo sport è sempre prodigo di occasioni interessanti, in oltre inutile ricordare che per iniziare non è di certo necessario avere attrezzatura sofisticata o materiali in grado di affrontare rapide da coppa del mondo. Una volta fatta la scelta giusta…. godetevi la discesa!

 

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Adrenalina Bianca