Antonio Cassano è idoneo: ora in campo per Milan e Nazionale

Cassano

A comunicare del ricevimento del nulla osta ad Antonio Cassano per il ritorno si campi da gioco è stato il Milan, attraverso una nota molto attesa dai tifosi rossoneri e da tutti gli appassionati di sport. La buona notizia arriva proprio alla vigilia della super sfida di Champions League tra Milan e Barcellona, valida come ritorno dei quarti di finale, e darà sicuramente una carica in più alla squadra.

Il Milan ha così comunicato la notizia che Antonio Cassano ė idoneo e può tornare a giocare: “AC Milan comunica che oggi Antonio Cassano ha espletato anche gli aspetti legislativi inerenti all’idoneità medico sportiva per la ripresa della sua attività agonistica presso l’Istituto di Medicina dello sport della Federazione medico sportiva italiana di Milano – spiega la nota rossonera che si chiude con la frase più attesa -. Cassano da subito può regolarmente tornare ad allenarsi con la squadra”.

Ricordiamo che Antonio Cassano è fuori dai campi dal novembre 2011, quando un improvviso malore si è tramutato nella necessità di intervenire al cuore per la “chiusura” del forame ovale pervio. L’operazione, datata 4 novembre 2011, è avvenuta presso il reparto di Cardiologia del Policlinico di Milano. Più recente è il ritorno agli allenamenti, con il primo nulla osta dei medici che è arrivato a meta gennaio. Da lì il percorso di recupero che è culminato con la tanto attesa idoneità. Per Antonio Cassano, forma fisica permettendo, ci sono ora il finale di stagione con il Milan e soprattutto gli Europei 2012 con la Nazionale.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Antonio Cassano è idoneo: ora in campo per Milan e Nazionale