Champions League: Juve in Danimarca, Milan big match col Malaga

Allegri

Trasferte difficili, anche se dal sapore molto diverso, per le due squadre italiane impegnate in Champions League. Si comincia martedì sera con la Juventus che, reduce dalla bella vittoria sul Napoli, vola a Farum per la sfida contro il Nordsjælland, quella che appare come la squadra più debole del girone. Per Antonio Conte e i suoi uomini l’imperativo è vincere, per conquistare i primi tre punti dopo i pareggi con Chelsea e Shakhtar ed ipotecare così la qualificazione alla prossima fase. Da parte loro, i danesi ce la metteranno tutta per dare filo da torcere a Pirlo e compagni, approfittando del vantaggio di giocare tra le mura amiche. Il tecnico Kasper Hjulmand ha le idee chiare: “La Juventus non ti offre molte occasioni e quindi dovremo essere molto cinici. Considero la Juventus tra le migliori squadre al mondo in questo momento, ma crediamo di poterli sorprendere giocando al massimo. Aspettiamo questa partita come se fosse la vigilia di Natale”.

Clima tutt’altro che natalizio quello che, invece, attende il Milan a Malaga. Reduci dalla preziosa vittoria contro lo Zenit di San Pietroburgo, i rossoneri si ritroveranno di fronte la capolista del girone, a punteggio pieno dopo due partite. Visto il disastroso avvio di campionato, il tecnico Massimiliano Allegri punta deciso sulla Champions League per dare morale alla squadra e, non da meno, puntellare la sua panchina traballante. Per i rossoneri si prospetta una sfida difficile, per la quale potrebbero arrivare anche cambi clamorosi in formazione: su tutti l’esclusione di Boateng e l’impiego dal primo minuto di Pato. Se il reparto offensivo sarà importante, a Malaga un ruolo fondamentale lo giocherà la difesa, considerata la prolificità degli spagnoli. In tal senso, Mexes potrebbe sostituire uno tra Bonera e Yepes, titolari nella sfida persa per 3-2 all’Olimpico contro la Lazio. Di seguito tutte le partite della terza giornata di Champions League.

Martedì 23 ottobre:

  • Spartak Mosca – Benfica, ore 18:00
  • Nordsjælland – Juventus, ore 20:45
  • Lille – Bayern Monaco, ore 20:45
  • Barcellona – Celtic, ore 20:45
  • Shakthar Donetsk – Chelsea, ore 20:45
  • Bate Borisov – Valencia, ore 20:45
  • Galatasaray – CFR Cluji, ore 20:45
  • Manchester United – Braga, ore 20:45

Mercoledì 24 ottobre:

  • Zenit San Pietroburgo – Anderlecht, ore 18:00
  • Dinamo Zagabria – PSG, ore 20:45
  • Montpellier – Olympiacos, ore 20:45
  • Malaga – Milan, ore 20:45
  • Ajax – Manchester City, ore 20:45
  • Borussia Dortmund – Real Madrid, ore 20:45
  • Porto – Dinamo Kiev, ore 20:45
  • Arsenal – Schalke 04, ore 20:45

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Champions League: Juve in Danimarca, Milan big match col Malaga