Champions League: Milan spera nei recuperi per sfida contro Barcellona

Allegri

L’infortunio di Thiago Silva e il poco tempo tra una gara e l’altra non lasciano al Milan e ai suoi tifosi nemmeno il tempo di godersi il bel momento. Sfuggita la Coppa Italia, sicuramente non l’obiettivo principale della stagione, i rossoneri si rituffano dal campionato alla Champions League, rafforzati nel morale per il bel successo di sabato contro la Roma (2-1), ma indeboliti per la perdita di Thiago Silva, con il difensore brasiliano che dovrà saltare entrambe le partite con il Barcellona.

Allegri avrà il suo bel daffare per la sostituzione del difensore brasiliano ed è ovvio che, in tal senso, un ruolo fondamentale lo avranno i recuperi dei tanti calciatori infortunati. Stando alle ultime informazioni provenienti da Milanello, il tecnico potrebbe recuperare Alessandro Nesta e Ignazio Abate, con il terzino ancora diviso tra allenamenti in gruppo e in palestra.

Decisamente migliori, invece, sono le notizie per l’attacco, dove sia Robinho che Maxi Lopez sono recuperati ed arruolabili per il match con il Barcellona. Salvo sorprese, quindi, il Allegri dovrebbe rispolverare il tridente d’attacco formato da Ibrahimovic e Robinho, con Boateng libero di agire alle loro spalle. A centrocampo, invece, probabile l’utilizzo di Clarence Seedorf, mentre il mal di schiena potrebbe costringere Van Bommel a lasciare il posto ad Ambrosini. Ad ogni modo, di più sulla formazione del Milan anti Barcellona ne sapremo solo domani, quando il tecnico toscano terrà la rituale conferenza stampa della vigilia, in programma alle ore 14:00. Di seguito il programma dei quarti di finale di Champions League:

Le partite di martedì 27 marzo

  • Apoel Nicosia – Real Madrid
  • Benfica – Chelsea

Le partite di mercoledì 28 marzo

  • Marsiglia – Bayern Monaco
  • Milan – Barcellona

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Champions League: Milan spera nei recuperi per sfida contro Barcellona