Champions League: Napoli corsaro a Manchester, l’Inter cede in casa

Cavani

E’ il Napoli di Mazzarri la sorpresa più positiva del primo turno di Champions League. Impegnati in Inghilterra, contro il temibile Manchester City di Roberto Mancini, gli azzurri si sono resi protagonisti di una gara gagliarda e non senza qualche rammarico. In vantaggio con Cavani, il Napoli si è lasciato sfuggire una clamorosa vittoria esterna per una prodezza su punizione dell’ex laziale Kolarov. Agli uomini di Mazzarri resta comunque la soddisfazione di un punto prezioso e la convinzione di poter recitare un ruolo importante nel “girone di ferro”.

Decisamente peggio è invece andata per l’Inter, arruffona quanto sfortunata nell’esordio casalingo con i turchi del Trabzonspor. I nerazzurri hanno attaccato per tutta la gara pagando a caro prezzo l’incapacità di fare goal: una rocambolesca rete di Celustka, arrivata dopo la traversa di Altintop, ha regalato ai turchi la vittoria e i tre punti in trasferta. Per Gasperini c’è ancora molto da lavorare e i tre KO di questo inizio di stagione (Supercoppa, Campionato e Champions League) suonano come un avvertimento. Di seguito i risultati del primo turno della fase a gironi di Champions League.

  • Barcellona – Milan 2-2
  • Chelsea – Bayer Leverkusen 2-0
  • Porto – Shakhtar Donetsk 2-1
  • Genk – Valencia 0-0
  • Borussia Dortmund – Arsenal 1-1
  • Viktoria Plzen – Bate Borisov 1-1
  • Olympiacos – Marsiglia 0-1
  • Apoel – Zenit 2-1
  • Manchester City – Napoli 1-1
  • Inter – Trabzonspor 0-1
  • Benfica – Manchester United 1-1
  • Villareal – Bayern 0-2
  • Lille – CSKA Mosca 2-2
  • Basilea – Oteul Galati 2-1
  • Dinamo Zagabria – Real Madrid 0-1
  • Ajax – Lione 0-0

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Champions League: Napoli corsaro a Manchester, l’Inter cede in casa