Champions League: in semifinale anche Real Madrid e Chelsea

Champions League

Le semifinali di Champions League sono Bayern Monaco – Real Madrid e Chelsea – Benfica. All’indomani della qualificazione di bavaresi e catalani, con la squadra di Guardiola che ha estromesso il Milan, passano il turno anche il Chelsea e il Real Madrid, grazie rispettivamente al 2-1 sul Benfica e al sonoro 5-2 sui ciprioti dell’Apoel Nicosia.

Se per il Real di Mourinho non ci sono stati grossi patemi, merito anche del 3-0 dell’andata a Nicosia, per il Chelsea è stata sfida vera, almeno nel finale di gara. Forti dell’1-0 dell’andata, infatti, allo Stanford Bridge i Blues hanno subito allungato le distanze sul Benfica, trovando il gol del vantaggio già al 21° del primo tempo con un rigore del solito Lampard. Partita chiusa, o quasi, perché gli sterili attacchi dei portoghesi si concretizzano nel finale di partita, quando Javi Garcia trova il gol e riapre il discorso qualificazione: con cinque minuti più recupero da giocare, al Benfica basta un solo gol. Destino vuole, però che a spegnere le speranze della squadra di Lisbona sia Raul Meireles, centrocampista portoghese del Chelsea nato ad Oporto. Il suo gol, realizzato al 92° minuto, chiude definitivamente il discorso qualificazione.

Tornando al Real Madrid, invece, per gli uomini di Mourinho è stata una passerella del gol. Sgonfiata la rivelazione Apoel già nella gara di andata a Nicosia, i Blancos hanno giocato una gara a viso aperto segnando ben 5 gol: 2 con Cristiano Ronaldo e 1 a testa con Kakà, Callejon e Di Maria. Per i ciprioti, le 2 reti dell’orgoglio portano la firma di Manduca e Solari. Come da copione, allora, ecco gli accoppiamenti per le semifinali di Champions League.

  • Bayern Monaco – Real Madrid, andata 17 aprile e ritorno il 25 aprile
  • Chelsea – Barcellona, andata 18 aprile e ritorno il 24 aprile

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Champions League: in semifinale anche Real Madrid e Chelsea