Cosa si nasconde dietro l’aggressione di Maradona all’ex fidanzata?

maradona

Il video dell’aggressione di Maradona alla sua compagna Rocio Oliva, video pubblicato su YouTube, sta facendo il giro del mondo e a parer di tutti, nasconde un disagio che va oltre il bicchiere di troppo o l’infelicità.

Diego Armando Maradona, l’uomo che ha ammaliato tutta Napoli, l’uomo dai piedi d’oro è di nuovo su tutte le copertine dei magazine online per via della sua situazione psico-fisica.

Infatti, non interessano più i suoi problemi con la droga e non contano i suoi chili di troppo. Adesso il problema è prettamente comportamentale.

Maradona è diventato aggressivo.

Che l’ex pibe de oro non sia uno stinco di santo lo sapevamo già, ma arrivare ad alzare le mani come si vede nel video postato su YouTube da quella che oggi è la sua ex fidanzata è davvero troppo.

Ma Diego come tanti altri personaggi di spicco, passati alla gloria grazie alle “imprese effettuate da giovani”, purtroppo sono abituati a questi atteggiamenti tanto che la stampa non riesce più a comprendere se questi episodi siano solo frutto di uno sfogo, seppur sbagliato, oppure se c’è dell’altro, tornando alla ribalta con i problemi con l’alcool, la droga o forse anche la noia.

Senza andare troppo lontano nel tempo, solo ad Agosto del 2014 Maradona aveva aggredito fisicamente questa volta un reporter che, a suo dire, avrebbe fatto l’occhiolino alla sua fidanzata di un tempo.

Di sicuro con questa nuova registrazione, i fan di Diego si rivedranno dal tifare una persona che di icona del calcio ha oramai ben poco.

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > Cosa si nasconde dietro l’aggressione di Maradona all’ex fidanzata?