DE ROSSI-FLORENZI: LA ROMA VOLA Buona la prima per i giallorossi con un netto 2-0 a Livorno

florenzi_jugo.it

Daniele De Rossi e Alessandro Florenzi. Segnatevi questi nomi perchè resteranno a lungo impressi nella mente dei tifosi della Roma, dopo le reti realizzate sul campo del Livorno neopromosso in Serie A. E poi sono romani doc…

Se chi ben comincia è a metà dell’opera… Nella calda toscana la prima Roma di Rudi Garcia decide di fare sul serio. Di fronte alla rinnovata squadra giallorossa c’è la matricola Livorno, tornata nella massima serie da pochi mesi. All’”Armando Picchi” gli ospiti si presentano con molte novità.

Tra i pali ecco De Sanctis (ex Napoli), in difesa Maicon (dal Manchester City) e Benatia (dall’Udinese); in attacco si rivede Marco Borriello, rientrato dal prestito al Genoa. Panchina, invece per l’ultimo arrivato, Gervinho (dall’Arsenal). Locali che presentano quasi la stessa squadra che ha superato il Brescia nella finale play-off dello scorso giugno con il ritorno di Duncan dall’Inter.

Davanti al pubblico delle grandi occasioni è subito la Roma a comandare le operazioni. Con un Maicon trasformato sulla corsia di destra e un Capitan Totti ispirato, come al solito, i giallorossi nella prima frazione di gara sfiorano la rete in molte occasioni, colpendo anche una traversa proprio col loro numero dieci.

Il Livorno sta a guardare e non riesce mai ad essere pericoloso dalle parti di De Sanctis se non con una potente punizione di Emerson. Ma nonostante i tanti attacchi la Roma non riesce a segnare e il risutato è fisso sullo 0-0.

Nella ripresa gli ospiti, però, prendono decisamente la partita in mano e nel giro di due minuti chiudono la pratica Livorno. Prima è De Rossi con un tiro potente a battere l’incolpevole estremo difensore di casa Bardi, poi è Florenzi a raddoppiare su lancio calibrato  di Castan.

Dopo le reti, la Roma controlla la partita e sfata il tabù dell’esordio che durava da diversi anni. Ora per Totti e compagni l’impegno casalingo contro il Verona (che ha battuto il Milan) con unLjajic in più nel motore, mentre per il Livorno di Nicola trasferta sul campo del Sassuolo. Ma se gli amaranti non cambiano rotta sarà dura fare punti.

 

Appassionato di Sport?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Sport > DE ROSSI-FLORENZI: LA ROMA VOLA Buona la prima per i giallorossi con un netto 2-0 a Livorno